LuxStyle.it - Tutto il piacere del lusso
Il portale del lusso
LIFESTYLE - Cultura e Spettacoli

Zero, la mostra su Renato Zero a Roma

Aperta a Roma la nuova retrospettiva su Renato Zero, intitolata "Zero"

Condividi su:   
Fino al 22 marzo alla Pelanda del Testaccio di Roma, Renato Zero è il protagonista della mostra “Zero”, una retrospettiva a lui dedicata che ripercorre 40 anni di carriera e di storia italiana. Ideata e curata da Simone Veneziano, con la direzione artistica e i testi di Vincenzo Incenzo, progettata da NO3! e in collaborazione con il Macro - Museo d’Arte Contemporanea di Roma, questa mostra ripercorre la storia personale e professionale di un artista che ha saputo anticipare mode e cambiamenti, dagli anni Sessanta attraverso gli anni buio dell’80 fino alla rinascita degli anni Novanta.

In un percorso fatto di pannelli luminosi e filmati, la mostra ripercorre le sue ossessioni e le sue gesta; il fil rouge è il Dna, il filo genetico che se da una parte rappresenta un essere umano, dalla altra è diverso per ciascuno di noi, rendendoci unici, come Renato Zero.

Renato Fiacchini, vero nome di Zero, cominciò da giovane a frequentare lo storico locale Piper, in via Tagliamento, dove hanno suonato i Pink Floyd, i Procol Harum, i Genesis, i Byrds e Sly and the Family Stone, e lì conobbe delle giovani Loredana Bertè, Mia Martini e Patty Pravo. Dopo il primo contratto con la RCA e un album che non ebbe successo, la svolta arrivò nel 1977 con “Mi vendo”, il brano che contribuì alle vendite del celebre album Zerofobia, contenente altri pezzi divenuti famosi come “Il cielo”, “Morire qui”, “Vivo” e “Manichini”: da quel momento crebbe il successo dell’artista.

Il suo percorso umano e artistico si snonda in sei ambienti ad alta tecnologia che raccolgono documenti inediti, foto e filmati rari, curiosi cimeli e i pittoreschi costumi degli anni Settanta da lui indossati e che l’hanno reso celebre in tutta Italia.

In fact there are many individuals that do be familiar with replica audemars piguet watches uk additionally they as well have not had the opportunity to see if your watch is often a swiss duplicate or maybe a accurate just one. best replica gucci handbags are your favorite answer if you fail to afford to invest in so expensive original Rolex and Breitling wristwatches.In terms of the looks and finishing is involved, these wholesale fake breitling watches uk give their authentic namesake a work for his or her income and so far as sustaining time is concerned, you can be feel comfortable knowing that your replica designer watches will do not ever be unsuccessful you.

Vuoi rimanere sempre in contatto e informato su notizie di questo tipo ?

Iscriviti alla nostra newsletter!


Newsletter
Iscriviti per rimanere aggiornato su moda, shopping, tendenze, viaggi e molto altro.
 
LuxStyle.it - Tutto il piacere del lusso - Iscriviti alla nostra newsletter!
Home page | Archivio articoli | Chi siamo | Newsletter | Contatti | Pubblicità | Sitemap | Privacy | RSS
Copyright © 2017 Webbdone Srl. www.webbdone.com
Sede operativa: Via Secondo Cremonesi 4 - 26900 Lodi (LO)
P.IVA 06692450965. R.E.A. LO - 1464904       [cookie policy]