LuxStyle.it - Tutto il piacere del lusso
Il portale del lusso
LIFESTYLE - Eventi

Festival di cannes 2013

Condividi su:   
L´EDIZIONE 2013 

Dal 15 al 26 maggio 2013, nella città di Cannes in Francia, avrà luogo l´edizione numero 66 del Festival del Cinema di Cannes, un appuntamento annuale molto importante che richiama numerosi attori e personalità del cinema sia a livello nazionale, che internazionale e mondiale. Per il tredicesimo anno consecutivo, la direzione artistica sarà affidata a Thierry Frémaux, che è anche il direttore dell´istituto Lumiere che si trova a Lione, sempre in Francia.

La madrina del festival sarà l´attrice francese Audrey Tautou, nota al pubblico per aver recitato come protagonista nel film Il favoloso mondo di Amelie, diretto dal regista Jean Pierre Jeunet. Fra le personalità più importanti presenti al festival, viene segnalato il noto regista Steven Spielberg, il quale ricoprirà il ruolo di Presidente di Giuria d´eccezione. Sempre rimanendo in tema giuria, c´è da segnalare la rilevante presenza di Nicoletta Braschi, moglie del comico Roberto Benigni, la quale farà parte della sezione Cinefondation.

Se ci si sofferma a guardare il poster ufficiale dell´edizione numero 66 del festival del cinema, si possono riconoscere sin da subito gli attori Joanne Woodward e Paul Newman, che sono raffigurati in una scena della pellicola Il mio amore con Samantha, il tutto venne infatti girato nel lontano 1963 ed è un film che molti ricordano a distanza di decenni.
Lo scorso 18 aprile a Parigi si è tenuta una conferenza stampa in cui sono stati illustrati tutti i dettagli del programma del festival in questione.


I FILM IN CONCORSO AL FESTIVAL

In base alle notizie riportate, ci sarà una pellicola ad aprire questo festival del cinema di Cannes 2013 e fa parte di quelle che vengono presentate fuori concorso. Si tratta del Grande Gatsby, che viene riprodotta in versione tridimensionale e non è altro che un´ispirazione al celebre romanzo dell´autore F. Scott Fitzgerald. Questo film a breve uscirà anche nei cinema d´Italia. Fra gli attori protagonisti che vanno a comporre il cast vale la pena citare il famoso Leonardo Di Caprio, indimenticabile protagonista di Titanic nel 1997. 

I film in concorso che vengono presentati al festival sono in tutto venti, mentre quelli fuori concorso cinquanta. Parlando dei film in concorso, ci sarebbe da citare La Venere in pelliccia, che è una pellicola diretta dal noto regista Roman Polanski. Per avere un quadro più chiaro, questo film di Roman Polanski è una tipica commedia a sfondo erotico, che desterà senza ombra di dubbio la curiosità del pubblico in fase di presentazione.
Per quello che riguarda l´Italia, c´è soltanto un film in concorso, vale a dire La grande Bellezza, diretto dal regista Paolo Sorrentino, che per la sesta volta nella storia torna a presentare una pellicola ad un´edizione del festival del cinema di Cannes.

Fra gli altri film che saranno in concorso al festival, avremo modo di vedere anche Steven Soderbergh, che presenta "Behind the Candelabra", il film che parla della biografia sul musicista Valentino Liberace, che può vantare una valida coppia di talenti i cui nomi corrispondono a Michael Douglas e Matt Damon. L´attesa è molto grande dietro alla nuova opera di Nicolas Winding Refn che per "Only God forgives", anche questa volta ha voluto il suo attore pupillo, Ryan Gosling, questa volta affiancato da un´attrice del calibro di Kristin Scott Thomas.


LE POLEMICHE IN MERITO AI REGISTI

A due giorni esatti dall´inizio del Festival del Cinema di Cannes 2013 non sono mancate di certo le polemiche, le quali hanno riguardato per lo più l´età media dei registi che presenteranno sia i film in concorso che quelli fuori concorso. Se infatti si fa eccezione per due soli registi, vale a dire Amalat Escalante, di 34 anni e poi Rebecca Zlotowski, di 32 anni, tutti gli altri hanno un´età superiore ai 40 anni. Dette polemiche sono state lanciate dalla stampa locale, che tra l´altro ha anche criticato il fatto che non ci siano molti registi del cinema francese ed inoltre anche le cineaste non sono poi così tante. Ulteriori polemiche hanno invece riguardato il film intitolato il Grande Gatsby, quello con Leonardo Di Caprio, la cui copertina non è piaciuta proprio.
Tornando al discorso dell´età della maggior parte dei registi superiore ai 40 anni, c´è comunque da affermare che James Gray e i Fratelli Coen a Cannes, nonché il celebre Sonderberg, hanno vinto i loro primi premi proprio da giovanissimi ed è un dettaglio da non trascurare. In merito ad Amalat Escalante, c´è da dire che lui presenterà la pellicola in concorso Heli, mentre Rebecca Zlotowski porterà al cinema medesimo il film Grand Central che vede tra i suoi protagonisti l´attrice Lèa Seydoux, la quale ha figurato anche nel cast di "La vie d’Adèle" di Abdellatif Kechiche.

Nelle foto:
Leonardo Di Caprio alla première di The Great Gatsby a New York il 1 maggio 2013
I protagonisti di "Behind the Candelabra", di Steven Soderbergh


Vuoi rimanere sempre in contatto e informato su notizie di questo tipo ?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Leggi anche:


Newsletter
Iscriviti per rimanere aggiornato su moda, shopping, tendenze, viaggi e molto altro.
 
LuxStyle.it - Tutto il piacere del lusso - Iscriviti alla nostra newsletter!
Home page | Archivio articoli | Chi siamo | Newsletter | Contatti | Pubblicità | Sitemap | Privacy | RSS
Copyright © 2017 Webbdone Srl. www.webbdone.com
Sede operativa: Via Secondo Cremonesi 4 - 26900 Lodi (LO)
P.IVA 06692450965. R.E.A. LO - 1464904       [cookie policy]